NEWS
“Rapport annuel du marche burundais des assurances – Exercice 2015”
ARCA - AGENCE DE REGULATION ET DE CONTROLE DES ASSURANCES
http://www.arca.bi
Analisi dei mercati

ARCA, l’Autorità di vigilanza assicurativa del Burundi, ha pubblicato il rapporto dedicato all’andamento del settore nel 2015.

La raccolta premi ha raggiunto i 36,9 miliardi di franchi burundesi (19 milioni di euro), proseguendo un trend di crescita che continua da vari esercizi. Nel periodo 2011-2015, infatti, i premi sono aumentati del 44%.

La composizione della raccolta ha visto la prevalenza del settore danni, con un quota di poco inferiore al 70%, quota che è andata negli ultimi anni diminuendo (nel 2011 era al 77,6%).
I rami più importanti sono stati l’auto, l’incendio e i trasporti, con quote, rispettivamente, del 38,5%, del 18,6% e del 17,3% della raccolta di comparto.
Nel vita la quota prevalente è stata appannaggio delle polizze di risparmio (77,5%).

Nel corso dell’esercizio il settore ha erogato indennizzi danni per 10,2 miliardi di franchi (5 milioni di euro), di cui poco meno della metà in relazione a contratti auto.

Nel vita le prestazioni sono ammontate a 3,7 miliardi di franchi (2 milioni di euro).

Il comparto danni ha chiuso l’esercizio con una perdita di 806 milioni di franchi (420.000 euro), mentre il vita ha registrato un utile di 1,5 miliardi di franchi (780.000 euro).

A fine 2015 risultavano in attività nel mercato assicurativo burundese 6 compagnie danni e 4 vita.

STATISTICHE