Axel MÖHLMANN
“Interest rate risk of life insurers: Evidence from accounting data”
Assicurazione vita, Rischio di tasso di interesse

Le imprese di assicurazione vita sono esposte al rischio di variazioni dei tassi di interesse; le loro passività, inoltre, sono tipicamente più sensibili a cambiamenti dei tassi rispetto alle relative attività.

L’Autore sviluppa, nel paper, una misura della sensibilità ai tassi di interesse basata su dati contabili.
L’approccio tiene conto della coesistenza di valutazioni al costo storico e di valutazioni coerenti con il mercato, il che consente la rilevazione di valori secondo differenti tassi di attualizzazione.

Utilizzando dati riferiti a imprese assicuratrici vita, evidenzia, da un lato, che gli assicuratori tedeschi sono significativamente esposti al rischio di tasso di interesse e, dall’altro, che vi è un’ampia dispersione del livello di tale esposizione fra le diverse imprese.

Emerge dall’analisi che la dimensione, il tasso di crescita e la solvibilità delle imprese sono variabili negativamente correlate con il rischio di tasso.
Tale evidenza suggerisce che le imprese sono destinate a comportarsi in modo differente nei periodi di stress, il che presenta importanti implicazioni per la comprensione dei rischi macroprudenziali cui il settore è esposto.

 

STATISTICHE
NEWS