“Hungarian Insurance Yearbook 2016” (2015 data) - REPORT
MABISZ - ASSOCIATION OF HUNGARIAN INSURANCE COMPANIES
http://www.mabisz.hu/en/
Analisi dei mercati

 

L’Associazione nazionale delle compagnie assicuratrici ungheresi (MABISZ) ha pubblicato alcuni dati relativi alla raccolta assicurativa 2015(1), risultata complessivamente pari a 869,2 miliardi di fiorini, in crescita del 2,2% rispetto al 2014.

Il comparto vita ha raccolto premi per 445,9 miliardi di fiorini, in calo del 2,6% (erano 453 miliardi nel 2014); a fine anno risultavano in essere 2.594.815 contratti vita, in maggioranza di tipo unit-linked (1.081.608).

I rami danni hanno registrato premi per 423,1 miliardi di fiorini; il numero di polizze in essere è risultato pari a 9.366.228. I rami più importanti sono la r.c. auto (premi per 174,2 miliardi) e le assicurazioni sulla casa (premi per 106 miliardi).

Gli attivi totali delle imprese di assicurazione ungheresi sono stati pari a 2.309,9 miliardi di fiorini. La maggior parte degli investimenti è in titoli di Stato (44,4% del totale), seguiti da titoli emessi da enti locali e altre organizzazioni (27,1%), da depositi bancari e titoli azionari emessi da banche (20,2%). Immobili e azioni pesano, ognuno, l’1,9% del totale.

A fine esercizio risultavano attive nel mercato assicurativo ungherese 26 compagnie assicuratrici private, di cui 2 non associate a MABISZ.

Nei ranking Swiss Re – “Sigma” riferiti alla raccolta 2015, l’Ungheria occupava il 24° posto nella classifica europea per raccolta premi e il 53° su scala mondiale.

____________________________

(1) Per il precedente, si veda: “Ungheria: i dati del mercato assicurativo per il 2014”, in Panorama Assicurativo n. 143, settembre 2015 (sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=37081&est=1

 

 

NEWS