NEWS
“ASISA Life insurance statistics. For the period to 30 June 2016”
ASISA-ASSOCIATION FOR SAVINGS & INVESTMENT SA - https://www.asisa.org.za
TRUE SOUTH ACTUARIES & CONSULTANTS - http://truesouth.co.za/
Analisi dei mercati

La società di consulenza True South ha pubblicato un rapporto di analisi sull’andamento del mercato assicurativo vita nell’esercizio chiuso al 30 giugno 2016.
Il rapporto è stato commissionato da ASISA-Association for Savings and Investments - l’Associazione che rappresenta le compagnie assicuratrici vita del Paese.

La raccolta premi complessiva ha raggiunto i 498 miliardi di rand (32,5 miliardi di euro), segnando un incremento annuo del 7,9%.
La componente prevalente si è confermata quella dalle coperture individuali che, con oltre 252 miliardi di rand (16,4 miliardi di euro), ha contribuito per il 56% alla raccolta e ha registrato un incremento dell’11%.
L’altro comparto, costituito dalle coperture collettive, ha segnato una variazione annua del 4%, totalizzando oltre 196 miliardi di rand (12,8 miliardi di euro).

Dalla nuova produzione sono derivati premi per oltre 148 miliardi di rand (9,6 miliardi di euro), con un incremento su base annua del 14% (+8% per i premi ricorrenti e +15% per quelli unici).
Dal lato delle prestazioni, il settore nel corso dell’esercizio ha corrisposto poco più di 423 miliardi di rand (27,6 miliardi di euro), rimanendo sui medesimi valori dell’esercizio precedente.
Questa stabilità non sussiste se si osservano le erogazioni per i differenti comparti.
Infatti, le prestazioni connesse a coperture individuali hanno segnato un incremento del 14%, per un totale di 195,7 miliardi di rand (12,7 miliardi di euro), variazione che si è compensata con la contrazione registrata delle coperture aziendali.
Per queste ultime, infatti, le erogazioni si sono attestate a 226 miliardi di rand (14,7 miliardi di euro) – il 10% in meno rispetto all’esercizio precedente – riferibili a un vistoso calo nei riscatti (-12%).

La gestione finanziaria ha prodotto proventi per 142,8 miliardi di rand (9,3 miliardi di euro), il 22% in più rispetto al dato di giugno 2015.

A fine giugno 2016, il settore contava su asset complessivi per 2.646 miliardi di rand (172 miliardi di euro), il 5% in più rispetto all’anno precedente. Oltre la metà era costituita da investimenti in titoli di capitale e fondi comuni.

STATISTICHE