NEWS
“The Nature and Role of Capital in Insurance”
THE GENEVA ASSOCIATION
https://www.genevaassociation.org
Finanza

Il report dell’associazione di Ginevra illustra il ruolo del capitale nell’attività assicurativa come elemento chiave per una migliore comprensione, quantificazione e gestione dei rischi da parte delle imprese assicuratrici.

Il capitale può essere interpretato come la misura dei fondi in eccesso rispetto a quelli necessari per far fronte agli impegni assunti con gli assicurati.
Alla base di questa nozione vi è l’inversione del ciclo finanziario tipico dell’attività assicurativa, da cui derivano alcune importanti conseguenze, come il fatto che gli impegni nei confronti degli assicurati siano basati su ipotesi sul futuro e, in quanto tali, aleatorie. Tali ipotesi scontano un certo margine di errore e possono risultare scorrette.

Di qui il ruolo fondamentale del capitale nell’attività assicurativa: esso costituisce la risorsa che permette alle imprese di mettere in sicurezza le promesse finanziarie fatte agli stakeholder.

Esistono differenze – si rimarca nel report – tra il ruolo del capitale nelle assicurazioni vita e nelle assicurazioni danni.
Nelle assicurazioni vita si hanno contratti generalmente caratterizzati da cash flow di lungo termine. Al contrario, le assicurazioni danni sono caratterizzate normalmente da cash flow di breve termine.
Le strategie di investimento in queste due tipologie di attività sono differenti e devono riflettere i relativi impegni verso gli assicurati.

Le decisioni di business delle imprese, anche quelle relative all’accettazione o meno di un determinato rischio o alla diversificazione dell’offerta, si basano sempre su modelli di gestione del capitale e su valutazioni analoghe di carattere finanziario.
L’ analisi proposta nel report si rivolge anche ai decision maker politici, nel contesto del dibattito sulla definizione di standard di capitale a livello globale.

STATISTICHE