NEWS
“Fitch: Telematics Faces Slow Growth Among German Insurers” (Press Release 02.11.2016)
Digitalizzazione


Secondo l’agenzia di rating Fitch, la crescita dell’uso della telematica nel settore assicurativo in Germania sarà probabilmente lenta, in quanto sia dal lato dei clienti sia da quello degli assicuratori l’interesse per queste tecnologie non è ancora elevato.

Da una parte, infatti, i clienti assicurativi difficilmente rinunceranno alla tutela della propria privacy e, di conseguenza, non saranno disponibili a condividere informazioni relative al proprio stile di guida o ai percorsi effettuati in automobile.
Dall’altra, i guadagni potenziali ottenibili sulle polizze auto installando strumenti come la black box non sono tali da consentire un facile ammortamento del costo degli strumenti e il vantaggio economico risulta limitato.

Altri due fattori che spiegano la scarsa propensione verso queste tecnologie sono il fatto che, al contrario ad esempio del Regno Unito e dell’Italia, il livello delle frodi assicurative nella r.c. auto non è molto elevato; inoltre, le categorie che hanno tradizionalmente un tracciato record più rischioso alla guida, come i giovani neo-patentati, non risultano gli effettivi assicurati e utilizzano polizze intestate a soggetti a minore rischio (i genitori, ad esempio).

 

STATISTICHE