Articolo tratto da: PANORAMA ASSICURATIVO (http://www.panoramaassicurativo.ania.it/?idcnt=39958)
REGNO UNITO: POLICY STATEMENT PRA 21/18, CAMBIAMENTI AL REPORTING FORMAT SOLVENCY II
BANK OF ENGLAND – PRUDENTIAL REGULATION AUTHORITY (PRA) - https://www.bankofengland.co.uk/
Solvency II, Reporting

 

La Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato, alla fine di luglio, il Policy Statement 21/18  in materia di cambiamenti del format da utilizzare, da parte delle imprese, per il reporting Solvency II.

Lo Statement contiene le risposte dell’Autorità in relazione ai commenti ricevuti durante la pubblica consultazione tenutasi nei mesi scorsi (CP 11/18)(1)  e la relativa posizione finale, con le modifiche introdotte ai seguenti documenti:

  • emendamenti alla sezione “Reporting” del PRA Rulebook;
  • Solvency II: regulatory reporting, internal model outputs”- Updated Supervisory Statement SS25/15;
  • Solvency II: ORSA and the ultimate time horizon – Non-Life firms” (Updated Supervisory Statement SS26/15)
  • “Solvency II: Data collection of market risk sensitivities” (Updated Supervisory Statement SS7/17)
  • Solvency II: Monitoring model drift and standard formula SCR reporting for firms with and approved internal model” (Updated Supervisory Statement SS15/16).


PRA segnala che pubblicherà bozze di lavoro e versioni finali dei relativi supporti tecnici nel corso dei prossimi mesi.

Le modifiche ai reporting format si applicheranno a partire dagli invii delle informazioni relative alla fine del 2018, dal 31 dicembre del corrente anno in poi.

_________________________

(1) Si veda, al riguardo: “Regno Unito: la vigilanza (PRA) propone il passaggio all’XBRL  per il reporting Solvency II”, in Panorama Assicurativo n. 175, maggio 2018 (Sezione “NORMATIVA”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39654&est=1