Articolo tratto da: PANORAMA ASSICURATIVO (http://www.panoramaassicurativo.ania.it/?idcnt=39517)
IL REGIME DI SOLVIBILITÀ PER LE ASSICURAZIONI IN CINA (C-ROSS) E IL CONFRONTO CON ALTRI REGIMI DI VIGILANZA “RISK-BASED”
Derrick W.H. FUNG, David JOU, Ai Ju SHAO, Jason J. H. YEH
THE GENEVA PAPERS ON RISK AND INSURANCE - ISSUES AND PRACTICE - https://link.springer.com/journal/41288
Regolamentazione, Solvibilità, Vigilanza

 

Il nuovo quadro regolamentare orientato al rischio per l’industria assicurativa cinese, il China Risk-Oriented Solvency System (C-ROSS), è diventato pienamente operativo all’inizio del 2016.

Nell’articolo, gli Autori descrivono le principali caratteristiche del nuovo regime ed effettuano un confronto con alcuni sistemi di solvibilità anch’essi basati sul rischio: il Risk-Based Capital (RBC) degli Stati Uniti, Solvency II in Europa, lo Swiss Solvency Test (SST) in Svizzera.

Seguendo uno schema concettuale prestabilito, procedono ad analizzare il sistema C-ROSS in base a 11 criteri (fra i quali: incentivi appropriati, sensitività al rischio, focus su criteri economici di valutazione del bilancio, complessità contenuta, adeguatezza con riguardo al rischio sistemico, flessibilità, focus su risk management e trasparenza); rilevano che il sistema mostra risultati migliori rispetto all’RBC statunitense, mentre risulta più o meno in linea con Solvency II e Swiss Solvency Test. Vengono altresì valutati i punti di forza e di debolezza dei quattro sistemi considerati.

I risultati ottenuti sono utili per i regolatori che intendono sviluppare regimi di vigilanza basati sul rischio e per le imprese di assicurazione che svolgono l’attività nelle quattro aree geografiche esaminate.