Articolo tratto da: PANORAMA ASSICURATIVO (http://www.panoramaassicurativo.ania.it/?idcnt=39272)
GEORGIA: I DATI ASSICURATIVI DEL 2016
LEPL – INSURANCE STATE SUPERVISION SERVICE OF GEORGIA - http://www.insurance.gov.ge/Home.aspx?lang=en-US
Analisi dei mercati

I dati dell’Autorità di vigilanza assicurativa della Georgia (LEPL) mostrano, nel 2016, un settore assicurativo con premi in crescita e gestione tecnica e finanziaria positiva(1).

I premi lordi emessi sono risultati pari a 369 milioni di lari (116 milioni di euro), il 2,5% in più rispetto al 2015.

Le coperture sanitarie sono il primo ramo per raccolta (44,6% dei premi emessi); seguono il ramo property con il 16,6% e le coperture auto (kasko) con il 15,2%.

Gli oneri per sinistri e prestazioni hanno raggiunto i 231,8 milioni di lari (73 milioni di euro), in aumento del 10,4%; oltre la metà di tale importo è stata corrisposta a clientela aziendale (53,7%), mentre il 16,6% è andato a privati e il 29,6% è stato devoluto a enti dello Stato.
Il principale ramo per ammontare di prestazioni è stato quello delle coperture sanitarie, con erogazioni per 145,8 milioni di lari (46 milioni di euro), pari al 62,9% del totale.

La gestione tecnica danni ha chiuso l’esercizio con un saldo positivo di 76,8 milioni di lari (24 milioni di euro), quella vita con 87,1 milioni (24 milioni di euro).
La gestione finanziaria ha totalizzato proventi per 10,1 milioni (3 milioni di euro); l’esercizio si è chiuso con un utile netto di 18,9 milioni (6 milioni di euro).
Il totale degli attivi del settore a fine anno risultava di 542,3 milioni di lari (171 milioni di euro).

______________________

(1) Per l’esercizio precedente, si veda: “Georgia: dati assicurativi 2015. Premi in aumento e sinistri in calo”, in Panorama assicurativo n. 159, Gennaio 2017 (sezione “NEWS”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38355&est=1